Insignito del riconoscimento della Bandiera Arancione per la qualità della sua accoglienza e per un’offerta di eccellenza, il borgo di Massa Marittima è una delle perle della Toscana da non perdere durante il vostro soggiorno in questa splendida regione.
Situata nel cuore delle colline metallifere, Massa Marittima gode di temperature leggermente inferiori rispetto ai Borghi più vicini alla costa, per questo ideale soprattutto in primavera e in estate per passeggiate rigeneranti alla scoperta di un territorio dalle mille sfaccettature.
Numerose aree naturali circondano il borgo e tra tante merita sicuramente una visita il lago dell’Accesa che grazie alla sua balneabilità è meta turistica di rilevo soprattutto durante la stagione estiva.

Piazza di Massa Marittima
Vicoli a Massa Marittima
Vista di Massa Marittima

Vi basterà passeggiare tra le vie del borgo per scoprine la bellezza e l’unicità, assaggiarne i prodotti tipici come i cavallucci, il panforte e i ricciarelli, che portano lo stesso nome dei famosi senesi ma che si distinguono notevolmente nel gusto e nella preparazione.
Durante il vostro Tour a Massa Marittima, concedetevi tutto il tempo necessario per visitare la Cattedrale di San Cerbone, patrono del Borgo, il Palazzo Comunale e il Castello di Monteregio che si trova proprio nel punto di passaggio che unisce la città vecchia dell’alto medioevo alla città nuova che si è sviluppata dal tardo medioevo in poi.
Un consiglio: se dovete organizzare una visita al borgo approfittate del periodo in cui si svolge la tipica manifestazione storica in costume Balestra del Girifalco che si tiene ogni anno la quarta domenica di maggio e la seconda d’agosto, non ve ne pentirete!

Duomo di Massa Marittima